Wo willst du hin, Habibi? (Where Are You Going, Habibi?)

Wo willst du hin, Habibi? (Where Are You Going, Habibi?) di Tor Iben (Germania, 2015), 70’,  v.o. tedesco e turco , sott. Italiano

Ibrahim è un bravo ragazzo nato in una famiglia turca a Berlino, dove si è appena laureato in architettura. Sebbene sia gay, ha non pochi problemi ad ammetterlo a casa, dove a dominare è una mentalità decisamente tradizionale. L’unico a sostenerlo nel suo processo di autoaffermazione è lo zio che lavora come regista teatrale. Quando Ibo incontra  Ali, wrestel  si dà a piccoli furti, tra i due si instaura un rapporto sincero e ammiccante in cui Ali, nonostante la sbandierata eterosessualità, sembra giocare con le attenzioni che gli riserva Ibo. Una ballata berlinese pervasa di grazia e di una dolce virilità, magnificamente intonate a una città cosmopolita, scanzonata, multi-culti.

Wo willst du hin, Habibi? (Where Are You Going, Habibi?) by Tor Iben (Germany, 2015), 70’,  v.o. german and tuskisht , sub. italian

Ibrahim, young, gay and Turkish, who falls in love with Alexander, a German show wrestler and criminal who is straight. The two form an unlikely couple and a kind of love story develops between the two men that surpasses both of them.

In programmazione
Domenica 13 novembre 2016 ore 23

2018-09-01T22:46:40+00:00