Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Una semplice verità di Maria Cinzia Mirabella (Italia,  2018), 14’’, v.o. Italiano

La vicenda si svolge su di un’ isola non distante dal capoluogo di provincia. Un uomo è invitato a presentarsi al Distretto di polizia dell’isola , per una denuncia a suo carico. A denunciarlo è la figlia, una donna di 35 anni che è stata malmenata da quest`ultimo e dal fratello non appena ha comunicato loro con chi conviveva da tre anni. Il padre della donna si trova davanti a sé un Commissario donna che incalza nell`interrogatorio, prima con lui e poi con la donna stessa, ma a sorpresa, una verità nascosta, esplode, come atto liberatorio, di fronte a tutti… ad un società cieca e sorda, che impedisce attraverso lo sterile pregiudizio di far vivere un amore puro, a due persone dello stesso sesso.

Biografia della regista
Cinzia Mirabella si laurea in lettere moderne con specializzazione in storia del teatro. Frequenta per due anni l’Actor’s Studio di Roma, diretto da Dominique De Fazio, e prende parte a molti stages con Richard Cyslak, Eugenio Barba ed Amadou. Come attrice, lavora con Pappi Corsicato, Mariano Lamberti, Maurizio Fiume e grazie al suo talento e al suo viso così caratteristico, dallo sguardo forte e dolce allo stesso tempo, la ritroviamo anche nei corti: “Fenomeni paranormali – L’uomo che amava gli ascensori” regia di Tony D’Angelo, in “Remake” regia Adriana Del Duca, “Buatte” regia Desirè Klein, “127 Battiti” regia Francesco Prisco, “La danza di Herman” regia Alessandro De Cristofaro, “Questione di gusti” regia di Pappi Corsicato. E’ nota al grande pubblico televisivo per aver partecipato a varie fiction di indiscutibile popolarità, come “Un posto al sole“ “La squadra“ e  “La nuova squadra”. Cinzia ha collaborato anche come aiuto regista di Nanni Loy e Liliana Cavani, e ha diretto alcuni cortometraggi tra cui: “Immacolata” (2003) finalista al Festival del Cinema di Salerno edizione 2005, “Disoccupate per amore solo per passione” (2010) presentato al Napolifilmfestival edizione 2010. Come ogni attrice di spessore, ama il teatro e ne firma la regia collaborando in “Eduardo, l’uomo e il mito..” tratto da opere di Eduardo De Filippo (2001), in “La torta in cielo” di Gianni Rodari (2003), in “Il mio cuore nelle tue mani” di Manlio Santanelli (2007), collabora con Mario Gelardi, Giacomo Rizzo ed Enrico Loverso e Marina Confalone. Collabora inoltre alla sceneggiatura di alcune sit-com: “La compagnia della bellezza“, “Do not disturb” e al format televisivo “Non trovo le parole“. Infine, è autrice di testi teatrali: “Quattro cameriere e un segreto“, “Liberatori“, “Shakespeare tutto in una notte” e”Vacanze Turche“. Inoltre, partecipa al film Esodo con Daniela Poggi  ed ha diretto il cortometraggio “Le ragazze di Mario” che vede la partecipazione di Tosca D’aquino.

Una semplice veritàby Maria Cinzia Mirabella (Italy, 2018), 14’’, v.o. Italian

A man is invited to report to the Police District, His daughter, a 35-year-old woman, who has been beaten up by the him when he found out who was the person she had been living with for three year, filed a complaint against him. The commissioner is a woman and surprisingly a hidden truth comes out.

Director Biography
Cinzia Mirabella graduates in modern literature with a specialization in theater history. He attended the Actor’s Studio in Rome for two years and acted in many pieces by Richard Cyslak, Eugenio Barba and Amadou. As an actress, she worked with Pappi Corsicato and Mariano Lamberti. She is known to the television audience for having participated many famous fiction such as “Un posto al sole“,  “La squadra“ and “La nuova squadra

Cinzia has also collaborated as assistant director of Nanni Loy and Liliana Cavani, and has directed some short films including: “Immacolata” (2003) finalist at the Salerno Film Festival 2005 edition,

“Disoccupate per amore solo per passione” (2010) presented at the Napolifilmfestival 2010 edition.

For theatre she has directed “Eduardo, l’uomo e il mito..” based on Eduardo De Filippo (2001), “La torta in cielo” by Gianni Rodari (2003), “Il mio cuore nelle tue mani” by Manlio Santanelli (2007), and she worked with Mario Gelardi, Giacomo Rizzo, Enrico Loverso and  Marina Confalone.  She’s  also co-author of some sitcoms: “La compagnia della bellezza“, “Do not disturb” and “Non trovo le parole“. Finally she’s in the cast of the  film “Esodo” with Daniela Poggi  and directed the short film “Le ragazze di Mario” with Tosca D’aquino.