Caricamento Eventi

Tendresse di Maxime Rappaz
(Svizzera,  2018, 17’), v.o. francese, sott. inglese e italiano

La prima volta di Adrien in una sauna gay. Un microcosmo dove le tragedie individuali mostrano il loro lato comico e dove la speranza si fonde con la malinconia.

Biografia del regista
Nato nel 1986 a Ginevra, Maxime Rappaz ha conseguito una laurea in design (HEAD – Università di arte e design di Ginevra) nel 2011 e poi ha lavorato nel settore della moda tra Firenze e Parigi. Allo stesso tempo ha continuato i suoi progetti sperimentali di video e a scrivere sceneggiature. Nel 2013 ha deciso di dedicarsi al cinema ed è stato assunto come sceneggiatore nel film “Les Métamorphoses” dal regista francese Christophe Honoré. Nel 2016, ha conseguito un Master of Arts in film e sceneggiatura (HEAD / ECAL) e ha girato il suo primo cortometraggio, “L’été”.

Nel 2017, è stato di nuovo sceneggiatore di Christophe Honoré per il film “Plaire, aimer et courir vite” e con “Laissez-moi” ha ottenuto la sovvenzione della SSA (Société Suisse des Auteurs) per il suo supporto alla scrittura della sceneggiatura delle opere prime. Nel 2018, ha lavorato ancora una volta con Christophe Honoré ed è stato responsabile dei costumi per la rappresentazione teatrale che stava dirigendo, “Les Idoles”. Nello stesso anno, Maxime Rappaz ha anche diretto il suo secondo cortometraggio, “Tendresse”.

Tendresse  by Maxime Rappaz  (Svizzera, 2018), 17’, v.o. French, sub. Italian  

It’s the first time Adrien is entering a homosexual sauna. In the space of one night, he discovers this microcosm where the comic aspect of the individual tragedies encounters the passing of time and where hope mingles with melancholy.

Director Biography
Born in 1986 in Geneva, Maxime Rappaz gained a Bachelor of Arts in design (HEAD – Geneva University of Art and Design) in 2011 and then worked in the fashion industry between Florence and Paris. At the same time he pursued his experimental video and screenplay projects. In 2013, he decided to turn to film and was hired as a scriptwriter on the feature film Les Métamorphoses by French director Christophe Honoré. In 2016, he gained a Master of Arts in film and screenplay (HEAD/ECAL) and shot his first short fiction film, L’été.

In 2017, he was again scriptwriter for Christophe Honoré on the feature film Plaire, aimer et courir vite and with Laissez-moi obtained the SSA grant (Société Suisse des Auteurs) for his support with the screenplay of first fiction feature films for the cinema. In 2018, he worked once again with Christophe Honoré and was in charge of the costumes for the theatre play he was directing, Les Idoles. That same year, Maxime Rappaz also directed his second short fiction film, Tenderness.