Caricamento Eventi

MUMBLE MUMBLE di Patrizia Lazzari
(Italia, 2018), 7’, v.o. Italiano
Alla presenza della regista e dell’aiuto-regista Mariana Giurlani

MUMBLE MUMBLE è il “rumore” dei pensieri della protagonista alle prese con un difficilissimo coming out ed i suoi passi-pensanti ritmano il continuo rimuginare. Cercando “il modo giusto per dirlo”, ripercorre momenti significativi della sua vita: la scoperta di sé e del suo orientamento sessuale, il sentirsi pecora nera, il condizionamento sociale, la maternità, il rapporto col figlio.Alla fine arriverà l’insperata tregua per questo travagliato mumble mumble e dichiararsi risulterà molto più semplice del previsto.

Biografia della regista
Patrizia Lazzari, nata a Lucca, ha vissuto e lavorato a Roma per più di trent’anni.
Ha studiato musica, diplomandosi in pianoforte e si è poi laureata in Lettere all’Università di Pisa con una tesi in Storia della Musica.
Musica e scrittura, spesso unite, hanno di fatto caratterizzato il suo percorso. Sulla fine degli anni ’70, ha inciso alcuni dischi come cantautrice e composto brani per altri artisti. Ha collaborato al quotidiano “Il Tirreno” curando una rubrica dedicata ai cantautori italiani. Ha scritto e messo in scena due pieces teatrali e composto musiche di commento per spettacoli rappresentati in vari teatri di Roma.
Si è accostata alla scrittura narrativa frequentando i laboratori di scrittura creativa tenuti da Valeria Viganò presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma.
Conclusa nel 2015 l’attività lavorativa presso la Sezione Musica della SIAE di Roma, è tornata a vivere nella città di origine.

MUMBLE MUMBLE by Patrizia Lazzari
(Italia, 2018), 7’, v.o. Italian
In the presence of the director and the help-director Mariana Giurlani

MUMBLE MUMBLE recalls the “noise” of the thoughts of the protagonist of the film dealing with a tormented “coming out”. She’s looking for the best way to tell the others that she’s lesbian but she will find out that it will be easier than she was fearing about.

Director Biography
Patrizia Lazzari was born in Lucca and has lived and worked in Rome from more than thirty years.
Ha studiato musica, diplomandosi in pianoforte e si è poi laureata in Lettere all’Università di Pisa con una tesi in Storia della Musica.
Musica e scrittura, spesso unite, hanno di fatto caratterizzato il suo percorso. Sulla fine degli anni ’70, ha inciso alcuni dischi come cantautrice e composto brani per altri artisti. Ha collaborato al quotidiano “Il Tirreno” curando una rubrica dedicata ai cantautori italiani. Ha scritto e messo in scena due pieces teatrali e composto musiche di commento per spettacoli rappresentati in vari teatri di Roma.
Si è accostata alla scrittura narrativa frequentando i laboratori di scrittura creativa tenuti da Valeria Viganò presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma.
Conclusa nel 2015 l’attività lavorativa presso la Sezione Musica della SIAE di Roma, è tornata a vivere nella città di origine.